venerdì 4 aprile 2008

CONIUGAZIONE DEI VERBI

CONIUGAZIONE DEI VERBI REGOLARI
Nella lingua italiana i verbi fanno riferimento a tre modelli diversi:1° coniugazione: verbi che all’infinito presente finiscono in ARE2° coniugazione:verbi che all’infinito presente finiscono in ERE3° coniugazione: verbi che all’infinito presente finiscono in IRE.Per coniugare un verbo nelle sue forme si deve:-togliere la desinenza are, ere o ire dell’infinito e trovare così la radice del verbo (parlare → parl)- aggiungere le desinenze della propria coniugazione ( parl-o ; parl-i)

I - ARE II - ERE III - IRE

AM-ARE VIV-ERE DORM-IRE
io am-o viv-o dorm-o
tu am-i viv-i dorm-i
lui,lei am-a viv-e dorm-e
noi am-iamo viv-iamo dorm-iamo
voi am-ate viv-ete dorm-ite
loro am-ano viv-ono dorm-ono

VERBI IRREGOLARI
Le coniugazioni dei verbi irregolari devono essere studiate singolarmente. Puoi trovarne alcune cliccando qui.Tra i verbi irregolari più comuni ci sono: andare e venire
VENIRE ANDARE
io vengo vado
tu vieni vai
Lui, lei viene va
noi veniamo andiamo
voi venite andate
loro vengono vanno

VERBI AUSILIARI
Sono i verbi ESSERE e AVEREAusiliari significa che “aiutano”gli altri verbi nella coniugazione e formano i tempi composti ( verbo ausiliare + participio passato→ io ho mangiato ;Tu sei andato) I verbi essere e avere hanno una coniugazione propria.
AVERE ESSERE
io ho sono
Tu hai sei
Lui,lei ha è
Noi abbiamo siamo
Voi avete siete
Loro hanno s ono

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Loading...