giovedì 16 dicembre 2010

Il passato prossimo ed esercizi



Formazione del passato prossimo Formazione del passato prossimo
AVERE ESSERE ANDARE CRESCERE DIVERTIRSI
ho avuto
hai avuto
ha avuto
abbiamo avuto
avete avuto
hanno avuto
sono stato/a
sei stato/a
è stato/a
siamo stati/e
siete stati/e
sono stati/e
sono andato/a
sei andato/a
è andato/a
siamo andati/e
siete andati/e
sono andati/e
sono cresciuto/a
sei cresciuto/a
è cresciuto/a
siamo cresciuti/e
siete cresciuti/e
sono cresciuti/e
mi sono divertito/a
ti sei divertito/a
si è divertito/a
ci siamo divertiti/e
vi siete divertiti/e
si sono divertiti/e
PARLARE RICEVERE SPEDIRE
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro
ho parlato
hai parlato
ha parlato
abbiamo parlato
avete parlato
hanno parlato
ho ricevuto
hai ricevuto
ha ricevuto
abbiamo ricevuto
avete ricevuto
hanno ricevuto
ho spedito
hai spedito
ha spedito
abbiamo spedito
avete spedito
hanno spedito
L’anno scorso sono andato in India. Ieri abbiamo mangiato al ristorante.
parlare ➔ Ada ha parlato con Gianni.
ricevere ➔ Ho ricevuto molte e-mail.
spedire ➔ Hai spedito la lettera?
Luisa è partita per la Sicilia, invece Marco è rimasto a casa.
Luisa e Francesca sono partite per la Sicilia, invece Marco e Luigi sono rimasti a casa.
I miei genitori si sono conosciuti nel 1965 e si sono sposati nel 1968.

AVERE O ESSERE ausiliare + participio passato
-ato
-uto
-ito
I verbi italiani

Il passato prossimo Il passato prossimo
Participio passato - Forme irregolari Participio passato - Forme irregolari
Attenzione! Sono irregolari anche:
essere ➛ stato vivere ➛ vissuto
venire ➛ venuto nascere ➛ nato
fare fatto
dire detto
leggere letto
correggere corretto
scrivere scritto
friggere fritto
rompere rotto
cuocere cotto
tradurre tradotto
-tto
aprire aperto
offrire offerto
soffrire sofferto
coprire coperto
scoprire scoperto
morire morto
accorgersi accorto
-rto
piangere pianto
spegnere spento
spingere spinto
vincere vinto
aggiungere aggiunto
dipingere dipinto
assumere assunto
-nto
scegliere scelto
togliere tolto
raccogliere raccolto
sciogliere sciolto
risolvere risolto
rivolgersi rivolto
-lto
rimanere rimasto
chiedere chiesto
rispondere risposto
comporre composto
proporre proposto
disporre disposto
vedere visto
-sto
perdere perso
correre corso
-rso
mettere messo
succedere successo
permettere permesso
esprimere espresso
muovere mosso
discutere discusso
-sso
prendere preso
rendere reso
accendere acceso
spendere speso
scendere sceso
offendere offeso
decidere deciso
uccidere ucciso
ridere riso
dividere diviso
chiudere chiuso
concludere concluso
diffondere diffuso
-so
I verbi
essere e stare hanno
lo stesso participio:
stato
I verbi italiani
Il passato prossimo Il passato prossimo
Avere o essere? Avere o essere?
Tutti i verbi transitivi vogliono l’ausiliare avere. Si chiamano “transitivi” i verbi che possono avere un
complemento di oggetto diretto, cioè i verbi che rispondono alle domande “chi?” “che cosa?”
Tutti i verbi riflessivi* vogliono l’ausiliare essere: lavarsi, vestirsi, divertirsi, annoiarsi, salutarsi,
conoscersi, abbracciarsi…
Vogliono l’ausiliare essere anche:  i verbi che indicano movimento: andare, venire,
partire, tornare, arrivare, entrare, uscire, salire, scendere, cadere…

Eccezioni: passeggiare, camminare, viaggiare, guidare,
nuotare, ballare...;
i verbi che indicano stato in luogo: essere, stare,
restare, rimanere;
i verbi che indicano un cambiamento nel soggetto:
crescere, diventare, ingrassare, dimagrire, nascere,
morire…;
i seguenti verbi: piacere, sembrare, accadere, succedere, capitare, bastare, mancare, servire, interessare, durare.
Nella maggior parte dei casi si usano alla 3ª persona singolare e plurale e con i pronomi indiretti.
Alcuni verbi hanno l’ausiliare essere o avere a seconda dei casi:
i verbi cominciare, finire, cambiare, aumentare...
-quando sono transitivi vogliono l’ausiliare avere;
-quando sono intransitivi vogliono l’ausiliare essere.
I verbi volere, potere e dovere prendono l’ausiliare richiesto dal verbo che li segue.
Stefano ha incontrato (chi?) ➛ Cristina.
Stefano ha spedito (che cosa?) ➛ il materiale.
Lucia si è divertita molto alla festa, invece Pietro si è annoiato.
Filippo è uscito con gli amici: sono andati in discoteca e hanno ballato tutta la notte.
L’anno scorso siamo stati in Turchia.
I nonni sono rimasti in campagna tutta l’estate.
Come sei dimagrita!
Paolo è nato nel 1982.
- Perché avete quella faccia? Vi è successo qualcosa?
- No, è che la conferenza è durata troppo e non ci è piaciuta per niente.
- Come ti sembrano i nuovi vicini di casa?
- Li ho incontrati ieri e mi sono sembrati simpatici.
Eva ha cominciato (che cosa?) ➔ la scuola.
Abbiamo finito (che cosa?) ➔ la birra.
Il film è cominciato alle 22:30.
La lezione è finita alle 15:00.
Sono dovuto andare a Como a prendere Anna.
Ho dovuto fare la spesa perché il frigo era vuoto.
*Per i verbi riflessivi vedi il capitolo 5, a pag. 40.
1 E-mail
Completa questo messaggio e-mail con le parti mancanti e poi scrivi i verbi al posto giusto
nella tabella, come nell’esempio.
Caro Massimo,
ho ricevuto il tuo messaggio: ti ho già sped____ per posta tutto il materiale, ma purtroppo non ho
ancora fin____ di scrivere la relazione. Scusami, non ho av____ il tempo di farlo perché sono
and_____ a Milano per lavoro. Lì ho incontr____ Cristina e le ho parl____ del nostro progetto.
Abbiamo fiss_____ un appuntamento per giovedì prossimo. Ti va bene questa data?
Ciao,
Stefano
2 Mi presento…
Completa il testo con il participio passato.
Mi chiamo Alberto e sono nato a Padova. Sono _____________ (stare) nella mia città per 25 anni.
Ho ____________ (studiare) ingegneria e dopo l’università ho ________________ (ricevere)
un’offerta di lavoro all’estero. Così sono ____________ (partire) per Londra. Lì ho
________________ (conoscere) Linda, mia moglie. Abitiamo in Inghilterra da cinque anni e un mese
fa abbiamo _____________ (avere) una bellissima bambina.
I verbi italiani
Il passato prossimo Il passato prossimo
Uso del passato prossimo Uso del passato prossimo
Il passato prossimo si usa per raccontare fatti al passato. Ieri ho incontrato una mia amica e siamo
andate a prendere un aperitivo insieme.
L’anno scorso siamo stati in vacanza in Sardegna e ci siamo divertiti molto.

Il passato prossimo Il passato prossimo
3 Una busta per te
Completa l’e-mail coniugando l’ausiliare essere o avere alla persona giusta.
Ciao Mauro,
___________ già tornato dalle vacanze? Io non ____________ ancora partito. Ti scrivo per dirti che
la settimana scorsa __________ andato all’università e __________ incontrato il professor Brembo
che mi ___________ dato una busta per te. ___________ venuto a casa tua ma non ti ___________
trovato. Siccome tua sorella abita lì vicino, __________ pensato di lasciarla a lei. Non è niente di
urgente, puoi ritirarla quando vuoi.
A presto, Luigi
PS: __________ saputo che Francesca si ________ laureata?
4 Chi al mare, chi in montagna…
a. Completa i verbi con la parte mancante del participio passato.
Due amici, Sandra ed Enrico, si incontrano dopo le vacanze.
Enrico - Ciao, sei già tornat____ dalle Dolomiti?
Sandra - Sì, sono arrivat_____ l’altro ieri. E tu dove sei stat_____?
Enrico - In Puglia, a Gallipoli. È stat _______ una vacanza meravigliosa.
Sandra - Ma ci sei andat_____ da solo?
Enrico - No, no, con degli amici. Abbiamo affittat______ una casa al mare per due
settimane e abbiamo fatt______ anche delle gite nei dintorni. E tu?
Sandra - Io invece sono stat____ in Val Badia e ho fatt_____ molte passeggiate. Una volta
sono anche salit______ sul Piz Boé* e poi mi sono fermat______ a dormire in un
rifugio**. Sono rimast_____ a più di 2000 metri per tre giorni. È stat____ un’esperienza
indimenticabile.
b. Ora riscrivi il dialogo immaginando che Sandra e Laura stiano parlando con Enrico e Paolo.
Enrico e Paolo - Ciao, siete già tornat____ dalle Dolomiti?
Sandra e Laura - ………………….
* Piz Boé: montagna delle Dolomiti.
** rifugio: casa di montagna in alta quota per escursionisti.
I verbi italiani
Il passato prossimo Il passato prossimo
Io                                                                   Il mio compagno
Sei mai ___andato___ a cavallo?
Sei mai ____________ dalle scale?
Hai mai ____________ la polenta?
Hai mai ____________ paura del buio?
Hai mai ___________ sotto le stelle?
Hai mai ___________ a Monopoli?
Ti sei mai ____________ alle tre del mattino?
Sei mai ______________ a Ischia?
Sei mai ________________ di casa con due scarpe diverse?
Hai mai _________________ una notte senza dormire?
Hai mai _______________ un personaggio famoso?
Hai mai _______________ un regalo da un ammiratore sconosciuto?
Sei mai _______________ per un viaggio senza valigie?
avere cadere ricevere mangiare giocare essere andare partire passare conoscere uscire dormire alzare

Il passato prossimo Il passato prossimo
7 Chi lo sa?
Completa il quiz con i verbi al passato prossimo. Poi prova a rispondere alle domande.
scoprire - Chi ________________ l’America?
scrivere - Chi _________________ “Pinocchio”?
prendere - Il “gianduiotto”, cioccolatino di Torino, da quale maschera di Carnevale
____________ il nome?
chiudere - Perché nel 2002 il Comune di Milano _____________ il teatro Alla Scala?
dipingere - Chi _______________ la Cappella Sistina?
comporre - Chi _______________ L’Aida?
fare - Chi _____________ il bagno nella Fontana di Trevi nel film “La dolce vita”?
vincere - Chi _______________ i mondiali di calcio del 1982?
scegliere - In che anno gli italiani _______________ fra monarchia e repubblica?
uccidere - Chi ________________ il politico Aldo Moro?
8 Cambiare vita
Completa la lettera con gli ausiliari essere o avere.
Cara Marina,
da quando hai lasciato l’Italia e ________ partita per la Turchia, anch’io __________ pensato
molto alla mia vita e _________ preso la mia decisione: mi ____________ iscritta a
un master sull’agricoltura biologica a Imperia. _________ spedito il mio curriculum e
dopo due settimane ______ ricevuto una telefonata: mi avevano preso! Tre giorni dopo
________ partita. Per i primi tempi _________ stata in una pensione e poi _________
trovato un appartamentino vicino al porto. Il corso _________ durato 6 mesi e
__________ fatto anche uno stage in un’azienda che produce olio. Quando il corso
________ finito, l’azienda mi __________ offerto un lavoro come manager del controllo
qualità. Ma le novità non __________ finite qui! Nella pizzeria sotto casa mia _________
conosciuto Fabio. Dopo qualche mese ____________ cominciato a uscire insieme e adesso
mi ___________ trasferita a casa sua. Siamo felici anche se ci vediamo poco. In pochissimo
tempo la mia vita _____________ cambiata: _______ cambiato città, casa, lavoro,
amici e fidanzato! Niente male, vero? Quando vieni a trovarmi? Aspetto tue notizie
al più presto
Baci
Paola
Da I verbi italiani . Un libro dell'Alma Edizioni che si occupa solo dei tempi verbali. Presenta esercizi vari e ottimi appunti per chi presenta problema con la grammatica e vuole impararla oppure esercitarla. Nelle librerie.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Loading...