giovedì 30 dicembre 2010

SAI CHE L' ITALIA E' "IL BEL PAESE"?

ALCUNI DATI E MOTIVAZIONI PER CONOSCERE MEGLIO L' ITALIA
(esempio adattato per l'Argentina):

È la quinta potenza industriale del mondo in termini di economia globale

Occupa il quarto posto nel commercio mondiale (5%) ed è membro a pieno titolo del Forum delle grandi potenze (G7)

Ha un reddito medio annuale pro-capite di circa 21 mila dollari

E' il primo partner commerciale dell'Argentina (dati 1997) ed esporta qui non solo moda, automobili e prodotti alimentari, ma macchine utensili e prodotti di alta tecnologia. Detiene inoltre il quinto posto per investimenti permanenti nel Paese

Detiene il 20% del patrimonio mondiale dei beni artistici e monumentali ed è tra i primi Paesi al mondo per flussi turistici e strutture di accoglienza in ogni parte del suo territorio. Nel 1999 36 milioni di turisti hanno visitato l'Italia (quarta meta mondiale) e per il Giubileo dell'anno 2000 questa cifra sarà probabilmente quadruplicata

Pur essendo, dal punto di vista geografico-territoriale, uno Stato con poco più di trecentomila chilometri quadrati di superficie, grazie alle varie e diverse bellezze naturali di ogni tipo (mare, sole, monti, terme, ecc.), che lo hanno reso nei secoli "il giardino d'Europa", vanta inoltre una capillare ed organizzata gamma di risorse umane e tecnologiche per meglio sfruttare il tempo libero

Per la impeccabile posizione al centro del Mediterraneo, del suo clima salubre e grazie all'accoglienza delle sue coste, è da sempre la culla della storia e di civiltà millenarie

Dal 1957 è tra i Paesi fondatori della Comunità Europea e da sempre molto impegnata nell'allargamento e rafforzamento della Comunità ad altri Paesi

Fa parte di tutti gli Organismi ed Organizzazioni Internazionali

La Costituzione della Repubblica italiana del 12.12.1947, tra le più moderne ed avanzate del mondo, annovera tra i dodici "principi fondamentali" il riconoscimento e la garanzia dei "diritti inviolabili dell'uomo" (art. 2), ed il ripudio della "guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali" (art. 11)

Si batte da sempre per eliminare nel mondo l'uso della pena capitale; infatti secondo la nostra Costituzione, in Italia "non è ammessa la pena di morte" e "le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato" (art. 27)

Ha insegnato al mondo intero l'arte del mangiar bene, favorendo cibi leggeri, salubri e naturali, in ogni modo accessibili a tutti e che oggi costituiscono la base della cosiddetta dieta Mediterranea (pasta, pizza, olio extravergine di oliva, parmigiano reggiano, prosciutto crudo, ecc.)

E', grazie anche all'arte del mangiar e del vivere bene, che l'Italia in questi ultimi decenni ha scalato le vette della graduatoria mondiale dei Paesi con più alta longevità. Infatti, secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'Italia è al primo posto per qualità e durata media della vita.

L'Italia vanta inoltre del secondo migliore sistema sanitario del mondo, superando di gran lunga Paesi che nell'immaginario collettivo rappresentano sistemi da imitare, come ad esempio gli Stati Uniti, la cui inefficienza sanitaria lo pone tra i sistemi più inefficienti, solo al posto 37° tra i 191 Stati membri dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Scegliere di studiare la lingua e cultura italiana significa quindi arricchirsi di nuovi strumenti di crescita umana, culturali, professionali e linguistici.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Loading...